teatrogrecosiracusa
ugotours1

GIORNO 8

ugotourslogo
ugotourslogo
ugotourslogo

WEB

WEB

​CONTATTI

​CONTATTI

UGO TOURS

I NOSTRI TOURS

Per ulteriori informazioni

contattaci al:

CELL: +39 380 286 06 86

MAIL: info@ugotours.it
 

Per ulteriori informazioni

contattaci al:

CELL: +39 380 286 06 86

MAIL: info@ugotours.it
 

Il nostro team è in grado di comprendere a fondo le diverse destinazioni e può fornirti consigli di viaggio a 360 gradi e può pianificare ogni richiesta come un'esperienza unica e interpretare il significato del viaggio in uno stile impeccabile.


whatsapp

whatsapp
tw-40

Fondo di Garanzia
Il Salvagente n.2021 / 1-4073

Sara Assicurazioni
R.C. 50 34777TK

ciambella-salvagente-100

C.F. GRSSVT71A25C351J  -  P.I. 03547420830  -  CCIAA ME 250478  -  Aut. Reg. DDL Nr. 371/S7

www.ugotours.it@ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience ​

C.F. GRSSVT71A25C351J  -  P.I. 03547420830  -  CCIAA ME 250478  -  Aut. Reg. DDL Nr. 371/S7

www.ugotours.it@ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience ​

logosaraassicurazioni

Tour dei siti Unesco

La Sicilia conta ben sette siti Unesco patrimonio dell'umanità.


Abbiamo creato un tour per mostrarvi cinque dei sette siti ed in particolare nella Sicilia centro meridionale.


In questo viaggio scoprirai paesaggi affascinanti, storia, cultura, cibo squisito e tradizioni. Ideale per trascorrere una vacanza tra natura e cultura.


Il tour può essere creato e programmato secondo i tuoi interessi, esigenze e tempistiche  al fine di garantire un soggiorno ideale.


Questo è un tour pieno di dettagli ma indicativo e quindi noi siamo sempre pronti ad assisterti nella programmazione, creando un tour su misura.

siciliamappaorientaleunesco

ITINERARIO

samir-kharrat-yhv1rqi4k50-unsplash

GIORNO 1

Catania & Siracusa

plus1plus3
teatrogrecosiracusa

GIORNO 2

Siracusa & Pantalica

plus1plus3
image-369

GIORNO 3

Noto & Marzamemi

plus1plus3
piazzaduomo

GIORNO 4

Ragusa & Modica

plus1plus3
davide-ragusa-qbdkhvz80to-unsplash

GIORNO 5

Agrigento &
Scala dei turchi

plus1plus3
plasticovillaromana

GIORNO 6

Villa Romana del Casale

plus1plus3
etnaeruzione2021.jpeg

GIORNO 7

Etna & Taormina

plus1plus3
cataniadallalto

GIORNO 8

Catania & Partenza

plus1plus3
image-718

GIORNO 1

Catania & Siracusa

Incominceremo la nostra vacanza siciliana con una visita guidata di Catania, forse la più eclettica e vivace città della Sicilia.

 

Lo stile barocco del suo centro storico, insieme ai sette comuni del Val di Noto, è stato dichiarato dall'UNESCO nel 2002 Patrimonio dell'Umanità.

 

Partendo da Piazza Duomo nel centro storico, ammireremo la particolare architettura della piazza con i suoi edifici barocchi e la famosa Fontana dell’Elefante, simbolo della città.

 

Da non perdere la visita alla Pescheria, il mercato centrale del pesce e uno dei più grandi mercati ittici in Italia, per apprezzare i colori brillanti e gli odori unici, accompagnati dalle grida ininterrotte dei pescatori che vendono prodotti freschi.

 

Degusteremo un tipico Arancino siciliano insieme e poi ci dirigeremo a sud verso Siracusa, una città dalla storia millenaria, con i suoi monumenti dell’epoca greca e del barocco siciliano.

La particolarità di Siracusa è che il suo centro storico si trova su un’isola, Ortigia. 

 

Piccola e facile da esplorare attraversando le sue strette strade in cui si affacciano affascinanti chiese, Ortigia è ricca di palazzi e piazze che regalano una rilassante atmosfera di bellezza.

necropoli

GIORNO 2

Siracusa & Pantalica

Per scoprire Siracusa antica dobbiamo assolutamente vedere il suo parco archeologico, noto per le sue spettacolari rovine, ma soprattutto il teatro greco, che risale almeno al V secolo a.C. e l’Anfiteatro romano, costruito nel III secolo d.C., che con i suoi 140 metri di lunghezza è uno dei più impressionanti che si possano trovare.


Ci sposteremo verso la Necropoli di Pantalica è un'ampia e affascinante area naturalistica tra Catania e Siracusa. Nel 2005 il sito è stato dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità.


Pantalica rappresenta anche una preziosa area archeologica che con oltre 5.000 tombe rupestri, è una delle necropoli più imponenti d'Europa.


Il territorio si trova su un altopiano ed è circondato da canyon formatisi nel corso dei secoli a causa del passaggio di due fiumi, l'Anapo e il Calcinara.


Un mix unico di natura e archeologia, durante il quale potrete vedere la necropoli preistorica, il villaggio bizantino, il canyon dei fiume calcinara.


Una pausa in riva al fiume si avrà la possibilità di fare persino un tuffo nelle splendide acque.

Concluderemo la nostra giornata con una degustazione presso un'azienda olearea per conoscere meglio il pregiato olio degli Iblei.


image-210

GIORNO 3

Noto & Marzamemi

Per comprendere il senso della bellezza del barocco siciliano, patrimonio mondiale dell’Unesco, bisogna visitare Noto, la capitale barocca della Sicilia.


Lo stile barocco di Noto permea tutta la città: elementi barocchi sono interconnessi per creare quella che viene definita una "città barocca perfetta".


Una passeggiata a piedi è il modo migliore per scoprire le bellezze settecentesche, ammirando le imponenti Chiese e le meravigliose facciate e balconi dei palazzi nobiliari immergendoci in una scenografia quasi cinematografica.


Visiteremo la Cattedrale, la famosa Via Nicolaci e il suo Palazzo, il Palazzo Ducezio, il Teatro Comunale, la Chiesa di Santa Chiara e di San Carlo e il prestigioso Palazzo Di Lorenzo del Castelluccio.


Un momento rilassante e rigenerante è senza dubbio la visita di Marzamemi.


Un tipico villaggio di pescatori dove si respira ancora l’aria di una Sicilia antica e tradizionale. Il vecchio centro del paese è situato su un piccolo capo e organizzato intorno la pittoresca Piazza Regina Margherita.


Sul lato sud si trova il piccolo porto di pescatori con l’affascinante vecchia tonnara. Strade strette conducono fuori dalla piazza principale, offrendo scorci del mare turchese.


Potremo degustare i gustosi prodotti ittici che offre questo paese e in fine una degustazione vini presso una delle cantine più rinomate della zona.


modicapanorama.jpeg

GIORNO 4

Ragusa & Modica

Proseguiamo verso la città di Ragusa, considerata una delle più pittoresche della Sicilia e sempre Patrimoni dell'Umanità insieme a Modica e Scicli.


Ragusa è diventata particolarmente famosa negli ultimi anni come una delle principali location delle riprese per il film poliziesco del commissario Montalbano.


La città è divisa in due parti, ma è soprattutto la piccola Ragusa Ibla che attira davvero i visitatori. Il centro storico è compatto, e questo facilita la visita a piedi in poche ore.


Il tour permette di ammirare le splendide e imponenti chiese e i tanti palazzi nobiliari. Ogni edificio qui è frutto non solo di un'arte estrosa ma è anche risultato di una gioia di vivere tipicamente siciliana.


Ragusa è una città tutta in discesa. La parte alta è collegata a quella bassa da una tortuosa strada e dalle tipiche scale che offrono scorci tutti da fotografare.


Disperso tra le campagne e vicino a Ragusa si trova l’affascinante castello di Donnafugata.


Il castello, con le sue facciate bianche e la loggia gotica veneziana, dona alla gente un'atmosfera calda e piacevole. Combinando stile architettonico e stile paesaggistico, questo è un buon esempio di eclettismo di quell'epoca.


Ci sposteremo verso Modica. Una meravigliosa città che nel suo passato glorioso, fu soprattutto un'entità feudale, la Contea di Modica, dal XIII al XIX secolo. 

Oggi rappresenta ancora una delle
città più signorili della Sicilia e camminando tra le sue vie, è possibile ammirare sorprendenti viste panoramiche della città ed imponenti edifici storici come le due cattedrali della città: il Duomo di San Giorgio e quello di San Pietro.


Modica è famosa in tutto il mondo per il suo cioccolato.


Un giro della città è sempre accompagnato da una degustazione di cioccolato in uno dei tanti locali presenti, spesso con dimostrazioni che si concludono con il piacere di portarsi a casa qualche barretta come ricordo del viaggio.



tempioconcordia4

GIORNO 5

Agrigento & Scala dei turchi

Tornando all’epoca greca della Sicilia raggiungeremo la città di Agrigento per visitare la sua iconica Valle dei Templi. La guida ci consentirà di scoprire e conoscere la storia di questo magnifico parco archeologico, che è composto da undici templi (e numerose altre rovine), costruiti tra il 510 e 430 a.C.


Dal 1997 la Valle dei Templi è Patrimonio Mondiale dell'Unesco ed è una delle principali attrazioni dell'isola. Il parco archeologico e paesaggistico è uno dei più grandi siti archeologisci del Mediterraneo.


La Sicilia è famosa per il suo mix di bellezze artistiche e architettoniche, ma anche paesaggistiche!


Ed arriva quindi il momento di visitare un luogo di estrema bellezza naturale, la Scala dei Turchi. Questa scogliera bianca si trova nel mare, e la roccia è composta da calcare morbido e densa marna bianca.


La natura è un grande artista: nel tempo, con l'aiuto dell'oceano e della brezza salata, questo materiale diventa morbido e curvo, creando terrazze e levigando ogni angolo. Bisogna solo stare attenti a non scivolare, specialmente su rocce bagnate.


Lungo la spiaggia vicino alla Scala è possibile immergersi nel mare cristallino, per godere di qualche momento di sano relax.



donnebikini

GIORNO 6

Villa Romana del Casale

La Villa Romana del Casale è la più grande attrazione della Sicilia centrale per una buona ragione: il sito, situato in una valle a 5 km a sud-ovest della città di Piazza Armerina, ospita i migliori mosaici esistenti del mondo romano e per tale motivazione è patrimonio Unesco dal 1997.


La Villa è sontuosa: quattro gruppi di edifici collegati tra loro, sparsi sul fianco della collina e decorati da oltre 3.500 mq mosaici multicolore sorprendentemente ben conservati, i quali ne suggeriscono la funzione di palazzo di lusso e di portata imperiale.


Avremo modo di ammirare gli splendidi pavimenti attraverso le raffigurazioni di porti, città, animali e foreste che rappresentano i continenti e i luoghi dove si estendeva l’Impero Romano.


Una sala affascinante è quella del mosaico delle atlete che si allineano prima della gara e che ha reso famosa la villa in quanto è qui che troviamo la prima rappresentazione al mondo di donna in bikini.


Dopo la visita alla Villa sosteremo per una pausa pranzo in una tipica trattoria nella barocca e affascinante Piazza Armerina.


Nel pomeriggio ci recheremo a Caltagirone, città barocca rinomata in tutta la Sicilia per le sue ceramiche.


La produzione delle ceramiche risale a oltre 1.000 anni fa, grazie all’argilla di alta qualità della zona. Il tempo ha conferito una creatività artigianale di alto livello, che ancora oggi comporta un importante fattore di reddito.


Ovunque si vada a Caltagirone, tra le strade piene di palazzi e chiese barocche, si è invasi dalle ceramiche tradizionali. Tappa fondamentale la Scalinata di Santa Maria del Monte, l’epica scala cittadina decorata in maiolica di ceramica.


Degusteremo un buon Nero d’Avola di produzione locale e proseguiremo per Catania.


 

teatroanticoetna

GIORNO 7

Etna & Taormina

Con i suoi 3.340 metri, l’Etna è il vulcano attivo più alto d’Europa e Patrimonio dell'Umanità Unesco. 


Non finisce mai di stupire, l’Etna, in un succedersi di contrasti continuo. Orride muraglie della nera lava che si incastrano tra i lussureggianti vigneti e agrumeti.


La lava ha interamente cancellato e modificato interi paesaggi che, una volta raffreddati, diventano terreno fertilissimo, tesoro per gli agricoltori.  


Scoprendo questi fantastici paesaggi raggiungeremo i crateri Silvestri a quota 2.000 metri, due bocche spente la cui lunga eruzione di 173 giorni risale al 1892. E’ allo stesso tempo affascinante ed inquietante passeggiare tra i crateri ammirando lo splendido panorama che si affaccia sulle coste calabre e sull’entroterra siciliano.


Proseguiremo con la visita di un’azienda di produzione di miele, uno dei prodotti principali dell’Etna insieme al vino, ai funghi e alle castagne. Avrete la possibilità di acquistare e degustare alcuni dei prodotti tipici.


Non si può visitare l’Etna senza assaporare il suo buon vino dai toni profumati e minerali. Visiteremo quindi una delle più note cantine etnee, per una degustazione dei vini tipici del vulcano: il Nerello Mascalese e il Catarratto, accompagnati da genuine specialità culinarie.


Taormina, definita la perla della riviera jonica, è una delle città più caratteristiche e famose della Sicilia, grazie alla sua posizione geografica sul mare costellata da paesaggi meravigliosi e al grande patrimonio storico e culturale. Infatti è in lista per ottenere il riconoscimento dall'Unesco.


Un tour a piedi attraverso le piazze e i vicoli medievali, alla scoperta dei monumenti e della storia della cittadina. Dai greci ai romani fino ai normanni: Taormina è sempre stata un luogo strategico per i vari popoli che l’hanno governata e animata.


Visiteremo il Teatro Antico di Taormina il quale anche se oggi si presenta come teatro romano, in realtà la sua edificazione risale all'epoca greca, tra il II e III secolo a.C.


Scoprirete, inoltre, come la città diventò famosa in quanto tappa imperdibile del Grand Tour.


Rimarrete stupiti dal Duomo medievale e dalle affascinanti strade piene di tradizioni che culminano nelle piazze panoramiche celebri nel mondo.


Ritorno a Catania



acitrezza

GIORNO 8

Catania 

Mattinata libera per le vie di Catania e visita della Pescheria.


Trasferimento verso l'aeroporto e fine dei servizi e del tour.


Arrivederci in Sicilia

Servizi

Servizi su richiesta

La quota non comprende

La quota comprende

✔ Supplemento mezza pensione

✔ Auto a noleggio
✔ Notti extra

​✔ Servizi di guida ed escursioni

✔ Assicurazioni annullamento e/o

    medico non-stop

✔ Sistemazione in hotel 3/4* 

✔ Prezzo a persona in camera     

    doppia con servizi privati

✔ Pernottamento e prima

    colazione

​✔ Pasti e degustazione come da

    programma

​✔ Assistenza durante il viaggio

✔ Voli

✔ Ingressi a musei/monumenti da 

    pagare in loco

​✔ City tax (ove previste)

✔ Supplemento one way noleggio

    auto da pagare in loco

Tutto quanto non espressamente 

     indicato sotto “la quota include”

Inviaci una richiesta

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder